Filarmonica di Trento, ultimo appuntamento di Musica tra le Righe
Sarà riservato a un giallo musicale, Delitto al Conservatorio (per Marcos y M) di Franco Pulcini, musicologo, saggista e direttore editoriale del Teatro alla Scala di Milano, il quarto ed ultimo incontro di Musica tra le righe. L'appuntamento è nella sede della Società Filarmonica di Trento, in via Verdi alle ore 18. La vicenda sarà dipanata sui tasti dell’organo da Stefano Rattini, organista titolare della Cattedrale di Trento.
SCUOLA, FILO DOPPIO TRA IMMAGINE DI SÉ E RENDIMENTO SCOLASTICO
A scuola, come nella vita, una buona immagine di sé aiuta. Credere nelle proprie capacità spesso corrisponde a ottenere dei risultati soddisfacenti. Quello che è opinione comune, ora ha trovato riscontro in una ricerca condotta su 1674 studenti e studentesse delle medie di diverse regioni del Nord Italia. Lo studio, attraverso un modello statistico, è riuscito a descrivere come percezione della propria bravura in italiano e matematica e prestazione scolastica misurata dalle prove Invalsi siano legate a filo doppio e quali siano i cambiamenti che avvengono dalla prima alla terza media. Il progetto (dal titolo Scuolinsieme), che è durato tre anni, è stato condotto dalla Fondazione della Scuola, Compagnia di San Paolo (Torino). L’Università di Trento ha partecipato con il Dipartimento di Psicologia e Scienze cognitive. Dalle conclusioni dello studio emerge come sia necessario che la scuola tenga monitorata in modo costante la percezione che studenti e studentesse hanno della loro bravura nelle varie materie. Si potranno anche mettere in atto eventuali interventi formativi e psicologici di contrasto al declino del concetto di sé e quindi aiutare ragazzi e ragazze a ottenere alla fine un buon esito rendimento scolastico.
COLDIRETTI, ADDIO RESTRIZIONI COVID SALVA TURISMO PER 40 MLD
L’estate senza restrizioni Covid salva la spesa turistica di italiani e stranieri nel Belpaese per un valore stimato in circa 40 miliardi. E’ quanto afferma la Coldiretti in riferimento alle dichiarazioni del sottosegretario alla Salute Andrea Costa sul probabile addio alle restrizioni a partire dal 15 giugno. Una buona notizia dopo due anni difficili in cui a mancare all’appello sono stati soprattutto – sottolinea Coldiretti – i turisti stranieri bloccati alle frontiere dall’avanzare dei contagi e dalla misure di restrizione adottate.  In generale le presenze nelle strutture ricettive nei mesi estivi di luglio, agosto e settembre 2021 sono circa l’86% di quelle registrate nello stesso trimestre del 2019 con  le presenze dei clienti italiani sostanzialmente stabili (+0,9%), mentre quelle dei turisti stranieri registrano un calo significativo (-30,5%), secondo l’analisi della Coldiretti su dati Istat.I vacanzieri dall’estero in Italia e in Trentino Alto Adige sono strategici per l’ospitalità turistica soprattutto nelle mete più gettonate anche perché  i visitatori da questi paesi stranieri hanno tradizionalmente una elevata capacità di spesa per alloggio, alimentazione, trasporti, divertimenti, shopping e souvenir", commenta il presidente di Coldiretti Trentino Alto Adige Gianluca Barbacovi.
Circuito Danza, a Riva del Garda fa tappa “My inner space”
Appuntamento conclusivo con il Circuito Danza del Trentino Alto Adige. Annullato lo scorso febbraio, “My inner space” è pronto a deliziare il pubblico di Riva del Garda. Stasera, 10 maggio, alle ore 21 il Palazzo dei Congressi ospiterà il lavoro del Balletto Teatro di Torino. My inner space è una creazione coreografica su musiche di Julia Kent, violoncellista sperimentale e musicista del gruppo Antony and the Johnsons (2005-2009). Partendo dall’album Temporal, Kent propone al Balletto Teatro di Torino una selezione di tracce melodiche raffinate ed ammalianti, tra cui Last Hour Story: un crescendo di suoni di strumenti a corda che fonde l’abilità cinematica di Max Richter con l’energia greve del post-rock.
Covid, 3 morti e 550 contagi in Alto Adige
Un uomo over 80 e due donne over 90 hanno perso la vita in Alto Adige per via del Covid. Lo rende noto il bollettino odierno, 10 maggio, emesso dall'Azienda sanitaria provinciale. Il totale dei decessi, dall'inizio dell'emergenza sanitaria, sale a 1.468. Nelle ultime 24 ore sono stati anche accertati 550 nuovi casi positivi. Calano i ricoveri: nei normali reparti ospedalieri sono assistiti 42 pazienti Covid-19 (5 in meno rispetto ad ieri), mentre altri 3 (uno in meno) sono in terapia intensiva. Altri 24 pazienti Covid-19 sono ricoverati nelle strutture private convenzionate (uno in più rispetto al 2 maggio). Le persone in quarantena o in isolamento domiciliare sono 3.390 (416 in più), mentre quelle dichiarate guarite sono 131 per un totale di 209.097.
Trento, colf ruba gioielli e tenta la fuga in Brasile
Ruba 250mila euro e tenta la fuga in Brasile. Protagonista della vicenda una colf brasiliana in servizio da quattro anni presso una famiglia di Trento. La donna, all'ultimo giorno di servizio ha sottratto quanti più gioielli e altri beni di valore le è stato possibile e ha abbandonato l'abitazione notte tempo. La tempestività della segnalazione è stata fondamentale. La responsabile del furto è stata bloccata, dopo circa mezz'ora dalla ricezione della denuncia, dagli agenti della "Polaria" dell'aeroporto di Milano Malpensa, biglietto alla mano, pronta a prendere il volo delle ore 13 per il Brasile. Con sé tre valigie al cui interno sono stati rinvenuti i gioielli sottratti. La donna è stata denunciata per furto aggravato.
Jannik Sinner diventa un fumetto
E' Jannik Sinner il protagonista del Manuale illustrato del tennis edito da Panini. Oggi, 10 maggio, intanto l'atleta altoatesino scende in campo alle 20.30 sul centrale del Foro Italico per il primo turno degli internazionali d'Italia.
TSB, torna "Fuori!" con oltre 100 appuntamenti gratuiti
Dal 18 maggio al 30 giugno torna "Fuori!". La stagione estiva del Teatro Stabile di Bolzano si svolgerà nelle piazze, nei parchi in vari Comuni della Provincia. In programma una settantina di spettacoli che saranno proposti in 10 stagioni differenti, per un totale di oltre 100 appuntamenti gratuiti. "Sarà una vera e propria festa del teatro, un teatro partecipato, aperto a tutti", ha spiegato il direttore dello Stabile, Walter Zambaldi. I nomi che verranno a Bolzano per questa iniziativa sono noti, come Paolo Fresu che con "popOff!" riprenderà in chiave jazz alcune canzoni dello Zecchino D'Oro. Ci sarà anche Stefano Massini che con "Storie" farà fare al suo pubblico un viaggi nella letteratura europea insieme a Paolo Jannacci. Lorenzo Maragoni con "Questa cosa sembra a me" proporrà invece uno spettacolo di parole, tra stand up comedy e poesia.
Fondi PNRR, due nuove scuole in Trentino Alto Adige
In Trentino Alto Adige due nuove scuole verranno costruite con i fondi del Pnrr, nello specifico, una a Campo Tures, l'altra a Mezzocorona. Lo stanziamento complessivo sarà di oltre 9 milioni e mezzo di euro. Lo rende noto il ministero dell'istruzione che ha pubblicato online la graduatoria delle aree, regione per regione, in cui sorgeranno i 216 istituti scolastici previsti. "Abbiamo aumentato le risorse a disposizione del progetto a 1,189 miliardi dagli iniziali 800 milioni ed il numero delle scuole a 216. Vogliamo che le nuove scuole diventino un punto di riferimento per i territori che le ospiteranno", ha sottolineato il ministro dell'istruzione, Patrizio Bianchi.
Trento Film Festival, oltre 14mila biglietti venduti
Numeri entusiasmanti per la 70. edizione del Trento Film Festival che ha animato la città di Trento dal 29 aprile all'8 maggio. Quasi 14mila i biglietti venduti per le proiezioni al Cinema Modena e al Supercinema Vittoria dei 107 film selezionati, provenienti da 28 differenti paesi, di cui 26 in gara nel Concorso Internazionale. Più di 9mila spettatori hanno partecipato agli oltre 100 eventi in 37 differenti location della città. Nel padiglione allestito in piazza Fiera quasi 15mila visitatori hanno potuto sfogliare i 600 libri esposti. Ai laboratori ed eventi per i più piccoli al Parco dei Mestieri - T4Future nel Giardino del MUSE hanno partecipato 400 bambini, nonostante la pioggia abbia condizionato la programmazione annullandone molti, e oltre 2mila studenti sono stati coinvolti sulla piattaforma online con più di 100 proiezioni per le scuole: 800 invece gli studenti e 100 gli insegnanti coinvolti al cinema e in attività in presenza.
Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.