Prendiamo la passione per la musica, in senso generale; aggiungiamo la capacità di suonare il violino, ma siccome non ci piace tanto, cambiamo strumento e passiamo al pianoforte; prendiamo la passione per la musica e la eleviamo all’ennesima potenza, al punto di vincere una borsa di studio in composizione musicale alla London’s Royal Academy of Music, ma siccome non ci piace tanto la composizione musicale, passiamo al genere rock e pop…

 

Prendiamo tutto questo, mescoliamo bene, e tiriamo fuori dalla pentola una ricetta degna dei più rinomati annali della storia musicale degli anni ’80 e ’90: si chiama Joe Jackson.

Era la fine degli anni ’70, quando Joe Jackson compì il salto di qualità verso il successo: sebbene avesse già prodotto alcuni brani (è infatti in attività dal 1970), si deve all’album Look Sharp! il suo primo vero successo discografico.

Un notevole risultato da evidenziare è quello ottenuto da Night and Day del 1982: quinto album del musicista, è un sacro contenitore di brani in stile jazz-pop. Nell’album è contenuto il famosissimo Steppin’ Out. Piccola nota curiosa: in questa produzione Jackson impersona la figura del polistrumentista per eccellenza, suonando l’organo (elettrico ed Hammond), il pianoforte (classico, elettrico e Rhodes), il sintetizzatore, l’armonica a bocca, il sassofono ed il vibrafono. Altra caratteristica curiosa dell’album era la suddivisione delle facciate in Night Side e Day Side: la night conteneva cinque brani uniti, l’ultimo dei quali è proprio Steppin’ Out.

L’ultima sua produzione è datata 2015: l’album Fast Forward, con sedici tracce, due delle quali sono brani inediti.

 

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.